Villaggio di Assos Cefalonia

Villaggio di Assos Cefalonia


Situato lungo la costa nord occidentale di Cefalonia, ad una trentina di chilometri dal capoluogo Argostoli, Assos è un villaggio pittoresco e caratteristico che vale assolutamente la pena di visitare. Già la posizione lo rende un vero e proprio gioiellino dell’isola, perché il paese si sviluppa su di una piccola penisola direttamente affacciata sul mare, nei pressi della quale si trova un’antica fortezza veneziana, unico vero monumento della zona. Per raggiungere il villaggio dovete assolutamente avere una macchina, perché la strada che dalla costa scende verso Assos è tutta fatta di tornanti che sarebbe davvero difficile e pericoloso affrontare in scooter. Guidando tra boschi di cipressi e piccole casette dai tetti rossi, piano piano arriverete in questo piccolo paese di appena cento abitanti, che non potrà fare altro che conquistarvi.

Al di là dell’aspetto caratteristico, l’unico vero luogo di interesse è appunto il castello costruito dai dominatori veneziani nel lontano XVI secolo, ben visibile anche dalla strada costiera che porta al villaggio. La fortezza venne costruita in questa zona nel 1583 perché gli abitanti di Cefalonia chiesero un secondo edificio, dopo quello di Agios Georgios, per difendere l’isola dagli attacchi violenti dei pirati e degli invasori stranieri. Effettivamente questo edificio rappresenta l’unico avamposto di difesa nella zona più settentrionale di Cefalonia, speculare al castello bizantino che si trova invece in quella più meridionale. Come succede per molti degli edifici dell’isola, anche in questo caso il terremoto ha lasciato soltanto rovine della fortezza, ma quello che vi colpirà in questo preciso luogo sarà la splendida vista sulle acque che circondano l’isola. Sono tanti i turisti che vengono qui ad ammirare il paesaggio, in totale silenzio e tranquillità.

Una volta che arrivate ad Assos ed avete visitato i resti del castello, vi consigliamo di fermarvi sulla bella spiaggia che circonda il villaggio, poco affollata e caratterizzata da acque limpidissime. Se siete fortunati, potete incontrare al porticciolo qualche simpatico pescatore disposto a portarvi in barca alla scoperta delle piccole calette che si trovano nella zona. I dintorni del paese regalano anche affascinanti grotte marine, meta ideale soprattutto per i turisti esperti di immersioni subacquee. Nel caso in cui decideste di rimanere invece tutto il giorno sulla piccola spiaggia di Assos, ricordate soltanto di portare con voi una protezione solare molto alta, perché qui il sole è molto forte nei mesi estivi e rischiate di andare incontro a spiacevoli bruciature o ustioni.